Come rendere ecologico il proprio Centro Commerciale: Jakobsbergs Centrum

Il Jakobsbergs Centrum, nella più ampia area di Stoccolma, si è convertito al riscaldamento e raffreddamento geotermico nel 2016 e, nella primavera del 2018, ha ampliato l’uso di energia rinnovabile con il fotovoltaico. Il centro dispone del primo impianto combinato solare e geoenergy installato in un centro commerciale in Svezia. Insieme all’impianto geotermico, circa l’80% di tutto il calore e il raffreddamento consumati dal Jakobsbergs Centrum è prodotto localmente.

Con una superficie di oltre 50.000 mq, il Jakobsbergs Centrum è il più grande centro commerciale in Svezia che si è convertito in geoenergy. L’energia di riscaldamento e raffreddamento viene assorbita attraverso 70 pozzi profondi 300 metri. Il parco di celle solari complementari è costituito da 330 pannelli solari che avranno una produzione annua di circa 80 MWh di elettricità. Ciò equivale all’incirca al consumo di 20 case familiari. Tutta l’elettricità prodotta sarà utilizzata nel centro commerciale per ventilatori, illuminazione, ascensori e per il funzionamento dell’impianto geotermico.

In connessione con l’installazione dei sistemi di riscaldamento e raffreddamento geotermici, sono stati rinnovati i sistemi di controllo per il centro commerciale. Ciò ha comportato una riduzione combinata del 65% del consumo di energia primaria al centro e una riduzione annuale delle emissioni di CO2 di circa 130 tonnellate. Dopo aver aggiunto celle solari sul tetto del centro commerciale, il 53% dell’energia consumata al Jakobsbergs Centrum è prodotta localmente e il 90% proviene da fonti energetiche rinnovabili.

Add Comment