Il fumetto fa parte del patrimonio italiano

Ogni italiano ha letto, almeno una volta nella sua vita, almeno un fumetto. Per quanto si possa affermare sul livello di lettura del nostro Paese, infatti, il settore del fumetto italiano è in continua crescita. Basti pensare che Tex è tutt’oggi il fumetto più venduto in Italia con 200mila copie mensili (fonte: Sergio Bonelli Editore). Oltre ai grandi classici come Tex, Dylan Dog o Zagor, bisogna tener conto anche dei nuovi autori come Zerocalcare, il quale con le sue storie ha venduto 700mila copie in quattro anni (Fonte: AGI).

Le vignette italiane spopolano sui social

Sempre più artisti trovano il modo di farsi conoscere attraverso il web, sino a diventare dei veri e propri fenomeni mediatici. È questo il caso di Scottecs, il quale, con i suoi circa 700mila like sulla sua pagina Facebook e 330mila follower su Instagram, sta ormai invadendo il mondo dei giovani.

 

La cultura del manga e del cosplay

Se le presenze alle fiere del fumetto sono aumentate in maniera vertiginosa, tanto da contarne circa 250.263 da ticketing durante il Lucca Comics and Games del 2018 (fonte), è anche grazie alla diffusione in Italia della cultura del manga e del cosplay. Difatti, sono sempre più numerose le persone di ogni genere e età ad approcciarsi alla lettura dei fumetti giapponesi (in Italia ormai si contano più di 2mila titoli l’anno) e alla creazione di costumi ispirati ai propri personaggi preferiti (basti pensare a Leon Chiro, il quale al momento è il cosplayer italiano più conosciuto nel mondo, con 200mila like sulla sua pagina Facebook e 300mila follower su Instagram).

La nostra proposta

Wevent propone un evento che possa rendere protagoniste le scuole e le famiglie del luogo dove sorge il centro commerciale, attraverso laboratori con fumettisti e associazioni che collaborano con la nostra azienda, e con attività mirate all’intrattenimento. L’evento sarà strutturato in n°2 giorni, come segue:

Giorno 1: Mostra mercato + Laboratori con le scuole + Sessioni firmacopie con autori + Contest K-pop + Raduno cosplay + Ricostruzioni aree tematiche con attività* + Area giochi da tavolo + Area videoludica
Giorno 2: Mostra mercato + Sessioni firmacopie con autori + Contest K-pop + Raduno cosplay – Ricostruzioni aree tematiche con attività* + Area giochi da tavolo + Area videoludica + Gara cosplay + Concerto finale

*NB: Le associazioni per le attività si alterneranno in base alla propria disponibilità e all’area geografica di riferimento. Queste saranno comunque legate a temi inerenti al Festival, es. Game of Thrones, LEGO, Pokémon, Harry Potter, Marvel. 

Contattaci

Vuoi sapere di più sui nostri eventi?
Mandaci un messaggio e ti risponderemo entro 24h.